Carta dei servizi - Qualità, Controllo e Offerta Assistenziale

SISTEMA DI QUALITÀ

CONTROLLO E RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ

L'Istituto garantisce la verifica degli standard prefissati, almeno annualmente, condividendo i risultati conseguiti ed attuando eventuali correzioni di percorso.
La verifica sulla qualità del Servizio e sulla attuazione degli standard viene effettuata tramite: l'utilizzo di questionari, indagini campionarie, comitato parenti-ospiti, interviste sul grado di soddisfazione degli utenti e dei parenti attraverso gruppi di montaggio, periodiche riunioni di equipe, PAI almeno semestrali, utilizzo di piani di lavoro, protocolli e linee guida periodicamente rivalutate.


L'OFFERTA ASSISTENZIALE

L'Istituto "De Rodolfi" dispone di 107 posti letto residenziali e di 40 posti per il Centro Diurno integrato

I 107 residenziali posti sono così suddivisi:

• n. 105 per il ricovero definitivo di cui n. 22 posti per malati di Alzheimer
• n. 2 per ricovero temporaneo (sollievo) che possono essere aumentati fino a 4 nel caso in cui si rilevino esigenze particolari delle famiglie o si riscontrino richieste provenienti da ospedali o case di cura.

I posti di sollievo consentono un ricovero temporaneo al fine di rispondere ad un bisogno clinico-assistenziale contingente o ad una richiesta di sollievo per la famiglia.
La durata del ricovero di sollievo è di 30 giorni prorogabili fino ad un massimo di 60 giorni in base ad una valutazione clinico-sociale.

Il ricovero di sollievo è a pagamento.

All'ingresso e per tutto il periodo di ricovero in RSA in regime di sollievo, la struttura provvede ad inoltrare domanda in ASL per attribuire all'ospite il medico dell'Istituto. Al momento della dimissione sarà cura del familiare provvedere alla re-iscrizione dell'ospite nella lista assistiti del medico di medicina generale presso gli uffici scelta-revoca del medico dell'ASL.
Le risorse professionali presenti assicurano il rispetto degli standard di quantità previsti dalla Regione Lombardia; particolare attenzione è posta alla formazione del personale, finalizzata alla costruzione di un ampia e completa professionalità nell'assistenza socio-sanitaria degli ospiti e nel supporto alle famiglie degli stessi.